News Varie

31 ottobre 2019

Denuncia Fiscale per la vendita di prodotti alcolici.

IL decreto crescita ha reintrodotto l’obbligo di denuncia fiscale per la vendita dei prodotti alcolici, che era stato soppresso dalla Legge 124/2017. Sono sottoposti all’obbligo in oggetto anche quegli operatori che nel periodo compreso tra la il 28.08.2017 e 29.06.2019, hanno avviato l’attività (somministrazione di alimenti e bevande anche alcoliche) senza ottemperare all’obbligo in oggetto. Dette imprese potranno sanare la loro posizione entro e non oltre il 31.12.2019 presentando apposita denuncia di attivazione all’Ufficio delle Dogane territorialmente competente. Coloro che avevano già effettuato detta denuncia anteriormente al 29.08.2017 non dovranno attivarsi poiché la licenza in loro possesso rimane valida.

Da precisare che la vendita di prodotti alcoolici effettuata nel corso di sagre, fiere, mostre ed eventi similari, aventi tutti carattere temporaneo rimangono tutte non soggette all’obbligo di comunicazione.

 

Contributi Inps per i Soci di SRL

La Corte di Cassazione con la sentenza 23790/2019 ha affermato (finalmente!!!) che il socio di una SRL che non presta la propria attività in via abituale e prevalente all’interno dell’azienda non è obbligato al versamento dei contributi INPS (artigiani e commercianti).

Detta decisione, che peraltro ribadisce un precedente sentenza (cassazione 21540/2019), è importante in quanto si tratta di una questione particolarmente controversa che determinava da parte dell’INPS una pretesa quasi automatica nei confronti di tutti i soci di SRL a prescindere dal loro concreto, abituale e prevalente, apporto di lavoro nella società.

Ci auguriamo quindi che detta giurisprudenza possa permettere un cambio di visione anche da parte dell’INPS al fine di evitare ulteriori inutili contenziosi.

 

Dott. Giacinto Latorraca

 

 

Per qualsiasi altra informazione vi invitiamo a rivolgervi allo studio Rogai & Partners

www.studiorogai.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Archivio news

 

News dello studio

apr7

07/04/2020

Il nuovo credito d’imposta per investimenti in design e ideazione estetica

Il nuovo credito d’imposta per investimenti in design e ideazione estetica

Il nuovo credito d’imposta per investimenti in design e ideazione estetica La riforma della disciplina del credito d’imposta R&S estende l’agevolazione anche le attività

mar20

20/03/2020

CREDITO D’IMPOSTA PER INVESTIMENTI IN BENI STRUMENTALI NUOVI

CREDITO D’IMPOSTA PER INVESTIMENTI IN BENI STRUMENTALI NUOVI

CREDITO D’IMPOSTA PER INVESTIMENTI IN BENI STRUMENTALI NUOVI   È stata ridefinita la disciplina degli incentivi fiscali previsti per sostenere il processo di transizione digitale

mar13

13/03/2020

Rivalutazione Partecipazioni, Beni d'impresa e Terreni

Rivalutazione Partecipazioni, Beni d'impresa e Terreni

Rivalutazione Partecipazioni, Beni d’impresa e Terreni La legge di bilancio (L. 160/2019) ha prorogato per il 2020 la possibilità di rivalutare i beni d’impresa e le quote societarie

News

giu1

01/06/2020

Effetti del Covid-19 neutralizzati anche per l'IFRS 16

L’IFRS Foundation ha approvato una modifica

giu1

01/06/2020

Lo sconto IRAP di giugno fa il pieno di dubbi (di incostituzionalità) e ingiustizie

Lo sconto IRAP previsto dal decreto Rilancio

giu1

01/06/2020

Covid-19: quali impatti sulla gestione contributiva dei lavoratori espatriati

Le limitazioni allo spostamento imposte